cessione di terreno edificabile o area lottizzata

Quando si analizzano gli aspetti fiscali relativi alla cessione di un terreno edificabile, è necessario premettere due concetti: 1) la nozione di area edificabile è quella di cui all’art. 36 del D.L. 223/2006, secondo cui è edificabile l’area inclusa come tale in un piano regolatore adottato dal Comune, e quindi a prescindere dalla successiva approvazione

TRATTAMENTO IVA INDENNITA’ PERDITA AVVIAMENTO COMMERCIALE

Con la Norma n. 190 l’Associazione Italiana Dottori Commercialisti (AIDC) si è occupata del trattamento fiscale ai fini Iva dell’indennità per la perdita dell’avviamento commerciale, dovuta alla cessazione del rapporto di locazione. L’Associazione ha esaminato la natura che può assumere, in base agli accordi intercorsi tra le parti, la somma corrisposta dal locatore al conduttore

presunzione di distribuzione di riserve di utili

L’art. 47, co. 1, ultimo periodo, del Tuir, quale presunzione assoluta stabilisce che “indipendentemente dalla delibera assembleare, si presumono distribuiti l’utile dell’esercizio e le riserve diverse da quelle del co. 5 per la quota di esse non accantonata in sospensione d’imposta”. Tale disposizione, introdotta con la riforma del 2004, il cui intento è evidentemente quello

reverse charge iva: nozione di edificio

L’art. 1, commi 629 e 631, della Legge 23.12.2014, n. 190 (Legge di stabilità 2015), introducendo la nuova lettera a-ter), al co. 6, dell’art. 17, del DPR 633/72, ha disposto l’estensione del meccanismo di assolvimento dell’IVA mediante inversione contabile a nuove fattispecie nell’ambito del settore edile. In buona sostanza, la legge di stabilità 2015 ha

Plusvalenze e minusvalenze da assegnazione agevolata

Con la circolare n. 37/E/2016, l’Agenzia delle Entrate illustra il trattamento fiscale delle plusvalenze o delle minusvalenze che derivano dall’assegnazione dei beni, distinguendo in funzione della loro natura di beni-merce o di immobilizzazioni. Se l’assegnazione ha per oggetto un bene immobile iscritto tra le immobilizzazioni l’eventuale differenza positiva tra valore utilizzato per l’assegnazione e valore

CESSIONI DI IMMOBILI ESENTI IVA – PRO RATA E RETTIFICA DETRAZIONE

L’applicazione del regime di esenzione Iva nelle cessioni di immobili, sia pure meno frequente dal 26.06.2012, a seguito delle descritte modifiche normative, determina un duplice effetto sul sistema della detrazione dell’imposta: – la rettifica dell’Iva, in ossequio all’art. 19-bis2) del D.P.R. n. 633/1972; – la determinazione del pro-rata di detraibilità, a norma dell’art. 19, co.5,