Dichiarazione precompilata, chiarimenti del Telefisco 2016

L’Agenzia delle Entrate, in occasione del tradizionale appuntamento di inizio anno con la stampa specializzata, ha risposto ad alcuni quesiti in tema di dichiarazione dei redditi precompilata. In primo luogo, è stato precisato che le spese sanitarie sostenute per familiari – ad esempio, i figli – a carico di più contribuenti vengono inserite nelle dichiarazioni

Accertamento, novità per i termini di decadenza

La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto alcune rilevanti modifiche normative in materia di termini di decadenza dell’azione accertatrice dell’Amministrazione Finanziaria. In particolare, in ambito Iva è stato riformulato l’art. 57 del DPR 633/72, nel senso di stabilire che gli avvisi relativi alle rettifiche e agli accertamenti previsti negli artt. 54 e 55, co. 2,

Detrazioni Irpef, novità della Legge di Stabilità 2016

L’art. 1 co. 290 della L. 208/2015 ha modificato l’art. 13 co. 3 del DPR 917/86, per effetto del quale – se alla formazione del reddito complessivo concor­rono uno o più redditi di pensione di cui all’art. 49 co. 2 lett. a) del TUIR – spetta una detrazione dall’imposta lorda, non cu­mu­labile con quella di cui all’art. 13 co.

Investimenti al Sud, bonus per i nuovi beni mobili strumentali

L’art. 1 co. 98-108 della L. 208/2015 ha introdotto il riconoscimento di un credito d’imposta alle imprese che, a decor­rere dall’1.1.2016 e sino al 31.12.2019, acquisiscono beni stru­men­tali nuovi, facenti parte di un progetto di investimento ini­ziale (art. 2 punti 49, 50 e 51 del regolamento UE 651/2014), relativi all’ac­quisto – anche mediante contratti di locazione finanziaria – di

Dichiarazione precompilata, novità della Legge di Stabilità 2016

L’art. 1 co. 949 della L. 208/2015 ha modificato l’art. 3 co. 3 primo periodo del DLgs. 175/2014, nel senso di stabilire che – ai fini dell’elabo­razione della dichiarazione dei redditi precompilata – le azien­de sanitarie locali, le aziende ospedaliere, gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, i policlinici universitari, le farmacie, pubbliche e private, i presidi

Irap, novità della Legge di Stabilità 2016

La L. 208/2015 ha introdotto, tra l’altro, alcune disposizioni innovative riguardanti la disciplina del tributo regionale. All’art. 2 del DLgs. 446/1997, concernente il presupposto dell’IRAP, è stato aggiunto il co. 1-bis, secondo cui “Non sussiste autonoma organizzazione ai fini dell’imposta nel caso di medici che abbiano sottoscritto specifiche convenzioni con le strutture ospedaliere per lo

Detrazioni “potenziate” per riqualificazione energetica e ristrutturazioni

La L. 208/205 (c.d. Legge di Stabilità 2016) ha modificato l’art. 14 de DL 63/2013, riguardante la detrazione del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica, prorogandone l’applicazione sino al 31.12.2016, inserendo altresì il co. 2-ter, secondo cui per le spese sostenute dall’1.1.2016 al 31.12.2016 per interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici

Assegnazione agevolata dei beni ai soci entro il 30.9.2016

L’art. 1 co. 115-121 della L. 208/2015 ha introdotto alcune disposizioni attese da diversi anni: in primo luogo, è stato stabilito che le società in nome collettivo, in accomandita semplice, a re­sponsabilità limitata, per azioni e in accomandita per azioni – comprese quelle che svolgono un’ordinaria attività d’impresa e, quindi, non necessariamente di “comodo” –

Leasing dell’abitazione principale, bonus fiscali per le parti

L’art. 1 co. 76 della L. 208/2015 ha previsto che, con il contratto di locazione finanziaria di immobile da adibire ad abitazione principale, la banca o l’intermediario finanziario iscrit­­to nell’albo di cui all’art. 106 del DLgs. 385/93 si ob­bliga ad acquistare o a far costruire l’immobile su scelta e secondo le indicazioni dell’utilizzatore, che se

Avviso a tutti i lettori

Il servizio di aggiornamento di “Notizie Fiscali” rimarrà sospeso sino al 4 gennaio 2016. L’occasione ci è gradita per ringraziare del crescente seguito che ci state riservando, e formulare i nostri migliori Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo, con l’auspicio che possa essere ricco di soddisfazioni personali e professionali. La Redazione